Come calibrare un misuratore di pH?

Come calibrare un pHmetro?

La calibrazione di un pHmetro è necessaria per garantire che il pHmetro continui a misurare con precisione. Quando si calibra un pHmetro è necessario avere una soluzione tampone speciale per il pH o una soluzione di calibrazione del pH. Si tratta di uno speciale tampone pH progettato per avere un livello di pH fisso. Per esempio, un tampone pH di pH 7,00 avrà un pH fisso di 7,00. Quindi, se inseriamo il nostro misuratore di pH in questa soluzione tampone, dovremmo leggere un pH di 7,00 sul nostro display. Se il valore misurato dal pH-metro non corrisponde al valore del pH del tampone pH, è necessario calibrare il pH-metro

Quando si desidera calibrare correttamente un pHmetro, seguire sempre le istruzioni del produttore. Potete trovare le istruzioni su come calibrare i nostri misuratori di pH proprio qui

Volete acquistare una soluzione tampone a pH? Ordinate oggi stesso la nostra soluzione tampone pH professionale in vendita!

Come calibrare manualmente un pH-metro?

Calibrare un pHmetro manualmente è molto semplice. Prima di iniziare il processo di calibrazione, assicurarsi di aver preparato una piccola tazza con la soluzione tampone pH. E nessuno lo fa, ma si prega di leggere il manuale del pHmetro

  1. Preparare una tazza pulita con la soluzione tampone pH (per esempio pH tampone pH 7,00)
  2. Assicuratevi che il pH-metro sia pulito e mettetelo nella soluzione tampone.
  3. Mescolare delicatamente e attendere 30 secondi. Attendere che la misurazione sul pHmetro si sia completamente stabilizzata
  4. Mescolare delicatamente di nuovo e ripetere il punto 3
  5. Confermare il valore del pH con un pulsante, oppure usare il micro cacciavite per regolare il livello del pH sul display in modo che corrisponda al livello del pH della soluzione tampone pH
  6. Pulire l'elettrodo del pHmetro in una soluzione neutra
  7. Il pH-metro è ora perfettamente calibrato manualmente.

Come calibrare un pHmetro automaticamente?

La calibrazione automatica di un pHmetro è semplice come seguire i passi delle istruzioni fornite con il nostro pHmetro o disponibili qui online. La calibrazione automatica di solito richiede soluzioni tampone a 2 o 3 pH. Quindi assicuratevi di averle pronte quando iniziate il processo di calibrazione. Quando avete bisogno di più soluzioni tampone pH, iniziate sempre con il valore di pH più basso

  1. Preparate 2 o 3 tazze pulite con la soluzione tampone pH (per esempio pH tampone pH 4,00) e 1 tazza con una soluzione neutra
  2. Assicurarsi che il pH-metro sia pulito e metterlo nella soluzione tampone n. 1.
  3. Mescolare delicatamente e attendere 30 secondi. Attendere che la misurazione sul pHmetro si sia completamente stabilizzata
  4. Mescolare delicatamente di nuovo e ripetere il punto 3
  5. Ora si preme il pulsante di calibrazione e il pHmetro rileverà automaticamente la soluzione tampone pH e si calibrerà da solo.
  6. Pulire l'elettrodo nella soluzione neutra.
  7. Ripetere i passi da 3 a 6 con gli altri tamponi pH
  8. Il pH meter è ora perfettamente calibrato automaticamente.

Il processo di taratura automatica può essere diverso a seconda del produttore. Utilizzare sempre le istruzioni fornite dal produttore.

Con quale frequenza si calibra un pHmetro?

La frequenza della calibrazione dipende dalla precisione richiesta. Il modo più semplice per capire se il pHmetro richiede una calibrazione è di metterlo in una soluzione tampone pH e vedere se c'è una differenza tra il livello di pH misurato e il livello di pH della soluzione tampone pH

Se c'è una differenza, è necessario calibrare il pH meter

Quando si calibra un pHmetro?

Si calibra il pH-metro ogni volta che si ha bisogno di una misurazione del pH più accurata. Non c'è davvero una risposta definitiva. In laboratorio è normale calibrare il pHmetro ogni giorno. Ma per le applicazioni in cui è richiesta una minore precisione, una volta alla settimana o una volta al mese potrebbe essere sufficiente

La cosa più importante da ricordare è l'uso di soluzioni tampone pH di alta qualità. Raccomandiamo vivamente di utilizzare la nostra soluzione tampone pH Professional. Le nostre soluzioni tampone sono certificate NIST e prodotte secondo i più alti standard del settore. Potete trovare la nostra gamma di soluzioni tampone pH qui.

Ricordate che il pH ha una scala logaritmica. Un livello di pH di 6 è 10 volte più acido di un livello di pH di 7. Un livello di pH di 5 è 100 volte più acido di 7

Cliccate qui per saperne di più su cosa sia il pH.

Il pH Metro non si calibra?

Se il vostro pHmetro non si calibra più, è probabilmente usato e consumato. Un pHmetro viene riempito con un liquido di riferimento, con il tempo questo liquido perde la sua efficienza e, proprio come una batteria, smette lentamente di funzionare. Questo è molto normale e succederà a tutti i pH meter e agli elettrodi pH non riempibili

Provate a mettere il pH-metro o l'elettrodo pH in una soluzione KCI per elettrodi per 24 ore. A volte questo vi aiuterà ad ottenere qualche lettura in più dal vostro pH-metro. Ma alla fine dovrete sostituire il vostro pH-metro

La calibrazione su 2 punti è più accurata?

Sì, la calibrazione su 2 o 3 punti è sempre più accurata. Per questo motivo è spesso una caratteristica che si trova su misuratori di pH più costosi. Richiede anche l'acquisto di più soluzioni tampone pH ed è quindi consigliato solo per gli utenti professionali o per gli utenti che richiedono una misurazione del pH molto accurata.

Ciò non significa che i misuratori di pH con taratura a punto singolo siano meno accurati o di qualità inferiore. Ma ciò compromette la qualità della misura del pH

Meterdiscount vende solo misuratori di pH che possono essere calibrati automaticamente su 2 o 3 punti.Scoprite qui la nostra gamma di misuratori di pH precisi e ordinate oggi stesso il vostro misuratore di pH

Italiano
Italiano